Facciamo chiarezza su cos’è il M5S e cosa significhi farne parte

Ho ricevuto qualche segnalazione di gruppi in difficoltà dopo i recenti avvenimenti che hanno coinvolto alcuni portavoce del ‪‎M5S‬.

Facciamo allora chiarezza su cosa sia il MoVimento 5 Stelle e cosa significhi farne parte.

Parto da due articoli del “Non-Statuto”:

Articolo 1[…] Il “MoVimento 5 Stelle” è una “non Associazione”.

Rappresenta una piattaforma ed un veicolo di confronto e di consultazione che trae origine e trova il suo epicentro nel blog LINK

Articolo 4[…] Il MoVimento 5 Stelle non è un partito politico né si intende che lo diventi in futuro.

Esso vuole essere testimone della possibilità di realizzare un efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico al di fuori di legami associativi e partitici e senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, riconoscendo alla totalità degli utenti della Rete il ruolo di governo ed indirizzo normalmente attribuito a pochi.

Cosa significa questo?

Significa che, fortunatamente, il M5S esiste e funziona a prescindere dai suoi portavoce perché nasce da un progetto apolitico ovvero quello dei MeetUp che, da anni, lavorano sui territori per portare un reale cambiamento alla società.

Non voglio sentire frasi come “e adesso chi ci rappresenta?

” oppure “chi organizzerà se non c’è più Tizio?”.

Queste frasi indicano che non ci avete capito niente del nostro progetto.

Avete bisogno di noi per organizzare una manifestazione contro un inceneritore?

Avete bisogno di noi per organizzare una raccolta firme?

E come abbiamo fatto senza di “noi” dal 2005 al 2013 dunque?

Ve lo dico io…Grazie al cielo noi siamo di passaggio, esistiamo solo per portare avanti un progetto, il nostro lavoro quotidiano serve esclusivamente a realizzare il sogno di una comunità di persone che l’ha creato e che gravita intorno ad esso e ne esce ed entra di continuo.

Chiunque abbia frequentato un MeetUp sa perfettamente che le risorse non sono infinite, che è normalissimo vedere persone adoperarsi con picchi di presenza incredibili per poi sparire per mesi, è normale che sia così perché il nostro è un progetto che si fonda sul volontariato.

Noi parlamentari siamo una piccola eccezione, siamo stati scelti per lavorare a tempo pieno per il progetto quindi siamo pagati per farlo ma, questo, non può e non deve darci un ruolo differente dagli altri.

Io non voglio decidere su nulla che non sia condiviso, io non mi sognerei mai di mettere dei nomi in lista o di intercedere con lo staff per qualsiasi motivo o di dettare una linea al gruppo locale perché questo snaturerebbe un progetto per il quale fatico e lotto dal 4 ottobre 2009.

Tizio è stato espulso dal gruppo e non sapete cosa fare?

Iniziate dal farvi due domande, perché quella persona era così importante?

Forse avevate delegato troppo?

Benissimo, siete liberi di camminare con le vostre gambe adesso, rimuovetelo dalle piattaforme e andate avanti come se niente fosse, se ne avrete bisogno troverete altri 150 portavoce cui riferirvi.

Pensate che Tizio avesse ragione e volete continuare a seguire le sue idee?

Liberissimi di farlo ma chiedetevi cosa state a fare nel M5S se non ne condividete le idee e avete bisogno di un capo che ve ne detti altre.

Io sono entrato nel M5S 4 anni fa per cambiare l’Italia non il M5S e ho scelto di farlo in un movimento in cui non esistono capi, non esistono direttivi, non esistono segreterie e non esistono gruppi ristretti decisionali.

Al massimo esistono gruppi di lavoro con un coordinatore ma, qualsiasi ruolo, deve essere accessibile a tutti nonché rotativo.

Noi siamo una comunità con pochissime regole, siamo una moltitudine di persone che ha scelto di entrare nelle istituzioni con lo slogan “MANDIAMOLI TUTTI A CASA”.

Non abbiamo progetti intermedi, non abbiamo dialoghi possibili con chi ha ucciso il paese e continua a farlo.

Chi non capisce questo, chi non capisce che il sistema è profondamente marcio e va demolito e ricostruito da zero allora non ha capito l’origine stessa del M5S.

Noi abbiamo a che fare OGNI GIORNO con delinquenti, spesso con la mafia, la guardiamo spesso negli occhi e il suo sguardo gelido ci paralizza.

Per affrontarla abbiamo bisogno di fidarci l’uno dell’altro, di sapere che chi lotta al nostro fianco non affonderà mai il pugnale nella nostra schiena e di questo, purtroppo, non eravamo più certi fino a pochi giorni fa.

Per questo abbiamo preso scelte difficili, per proteggere un progetto, per proteggere voi e noi, per questo il 70% degli attivisti ha scelto la nostra stessa strada.

Da domani saremo più forti, ne sono certo, contro tutte le avversità e contro i poteri forti dobbiamo trovare nuova forza dalla coesione e dalla coerenza.

Io giro per le piazze di tutta Italia ogni fine settimana, incontro migliaia di persone, le guardo negli occhi ed ormai riesco a capire quanto siano vicine al M5S e quanto abbiano davvero compreso la nostra missione.

Per questo sono certo che siamo sulla strada giusta, sono certo che questo paese lo cambieremo tutti insieme.

C’è una storiella africana che amo tanto, la foresta prende fuoco e il leone scappa verso la steppa, correndo, incrocia un colibrì con una goccia d’acqua nel becco, in direzione opposta, così il leone gli chiede “Dove vai?

Non vedi le fiamme?

Cosa pensi di fare con una goccia?

” al ché il colibrì stupito lo guarda e risponde “Certo che vedo le fiamme, per questo vado a fare la mia parte”.

Bene amici noi non abbiamo bisogno di salvatori della patria, di nuovi eroi, noi dobbiamo solo impegnarci per essere TUTTI dei colibrì.

Ripartiamo da questo e non avremo rivali.

In alto i cuori!

Manlio Di Stefano
Portavoce M5S Camera

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...