Presidente Boldrini, ti fa dormire la tua coscienza di notte?

Cara Laura Boldrini, voglio comunicare dei miei pensieri a te che dovresti rappresentare la terza carica più alta dello Stato italiano.

Lo faccio attraverso la rete  perchè reputo inutile comunicarti a voce i miei pensieri, in quanto non penso sia proficuo.

Non è utile comunicare verbalmente con te poiché tu dovresti essere la garante per la maggioranza e per le minoranze in Parlamentento, invece ti sei coperta di ridicolo nell’ aula del Parlamento italiano attuando un metodo per niente democratico in discussione del Decreto Imu/Bankitalia: la tagliola.

Ci hai tacitati nel momento in cui eravamo troppo scomodi, con un mezzo che non è mai esistito nel regolamento della Camera e che non è mai stato applicato per prassi, come invece hai sostenuto in più occasioni.

Quindi continui a raccontare falsità ai cittadini italiani che in questo preciso momento storico necessitano di verità e di sicurezze.

Ci hai chiamati “sovversivi” e “potenziali stupratori”, e proprio per questo motivo ti chiedo se la notte riesci a dormire essendo consapevole di quanta cattiveria e dolore stai procurando a noi eletti ed a moltissime persone che hanno votato il MoVimento 5 Stelle.

Le parole sono come lame, feriscono, e sempre con le parole puoi uccidere moralemente una persona.

Riesci a comprendere che siamo fatti di carne, ossa ed emozioni proprio come te?

Comprendi che non puoi dare del “potenziale stupratore” ad un cittadino senza conseguenze in quanto è un atto molto grave ed è una violenza nei confronti di persone oneste che stanno solamente svolgendo l’ esercizio del proprio mandato?

Comprendi che non hai offeso e danneggiato solo noi eletti, ma anche molti, moltissimi cittadini che credono che attraverso noi sia possibile un concreto e reale cambiamento?

Sovversivi?

Perché?

Perché abbiamo un tot di minuti in discussione per ogni ODG di ogni decreto che arriva alla Camera?

E noi abbiamo protestato perché ci hai tolto un diritto acquisito?

Non vi basta porre la fiducia ad ogni decreto per tagliarci la discussione sugli emendamenti e farci discutere solo gli ODG?

Non contenta hai abusato brutalmente di un potere, una violenza parlamentare senza precedenti.

Laura, ma di notte, riesci a dormire serenamente?

La tua coscienza ti lascia in pace?

Un’ altra osservazione: come mai hai punito con la sospensione solo alcuni dei miei colleghi ed altri no?

Riesci ad essere almeno obiettiva?

Io come tutti gli altri miei colleghi sono stata citata tre volte nel verbale stilato dal tuo ufficio di presidenza, ma sono stati applicati due pesi due misure.

Come mai?

Forse hai trovato qualche capro espiatorio tra di noi e poi hai deciso di terminare la mattanza?

L’ unico atto che ti posso chiedere per liberare te stessa da questo peso che evidentemente non riesci a supportare, essere garante ed imparziale, è quello di dimetterti da Presidente della Camera.

Sarebbe quanto meno coerente e rispettoso nei confronti di tutti i cittadini italiani che non si sentono rappresentati da te, deputata di Sel che rappresenta un risicato 4% nazionale.

Concludo facendoti notare che tu sei di sinistra e devi rappresentare le minoranze, non essere lo sponsor di tagliole e regali di 7,5 miliardi di euro agli istituti di credito privati.

Laura, sii consapevole!

Tatiana Basilio
Portavoce M5S Camera

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...