Consiglio Comunale del 16 Luglio 2013

Il giorno 16 luglio alle ore 18 si terrà il secondo Consiglio Comunale di questa legislatura marchiata Adalberto Sanna. All’ordine del giorno ci saranno diverse tematiche rilevanti e di notevole importanza.

ODG Consiglio 16 luglio

Ecco la copia della convocazione con l’ordine del giorno. Sarà interessante conoscere ed approfondire i punti citati, soprattutto quello relativo alla contrazione del Mutuo.

Voci interne alla maggioranza dicono che si tratta di un’operazione necessaria in quanto ci sono delle opere pubbliche da realizzare.

Stando alle parole del Sindaco, nello specifico dovrebbe trattarsi dei lavori di ampliamento e completamento della nuova scuola materna. Senz’altro è necessario dare attenzione a quell’edificio che è di fatto incompleto e sta creando non pochi disagi a tutti i bambini che lo frequentano e conseguentemente alle loro famiglie.

Non possiamo dire di che lavori si tratti, non c’è stato modo di discuterne in maniera approfondita. Pare che l’importo della cifra da contrarre con mutuo sia di 250.000 € e che debba essere utilizzata per una parte per la realizzazione dei lavori di ampliamento e per la restante parte, per risolvere economicamente la causa legale persa con l’azienda che si occupò dei lavori della Piazza Italia. Questo importo ammonterebbe a 120.000 €. Mi pare di ricordare che in campagna elettorale e durante un suo comizio, il Sindaco Sanna aveva vagamente accennato questo fatto, ponendo in qualche modo e seppure in modo minimale, una responsabilità dell’accaduto all’ex Sindaco al tempo in carica, Luigi Conti. A questo punto, in sede di Consiglio si avrà molto probabilmente la possibilità di avere un dettaglio di questo episodio, magari ascoltando le parole dello stesso Conti.

Ci si pone una riflessione.

Questo mutuo è veramente l’unica soluzione? Il Comune dispone di altre risorse nelle proprie casse? La questione è già in avanzamento oppure si tratta ancora di un punto su cui discutere, magari con le forze di opposizione? Le opere pubbliche sono l’unico motivo della contrazione di questo mutuo? Nelle opere pubbliche si vuole includere anche il completamento dei marciapiedi? 

Saremo curiosi di avere maggiori dettagli ufficiali in merito e di riportarli qui nel nostro BLOG!

Ai punti 1 e 2 si va ad affrontare il tema del Bilancio del Comune. Un Bilancio di circa 6 milioni di euro di spese ed altrettanto di entrate. Abbiamo avuto accesso a questi dati nelle settimane antecedenti la data del Consiglio.

Aprendo una piccola parentesi riguardante dei fatti precedenti, stiamo tra l’altro ancora aspettando le fatture relative alla telefonia fissa e mobile ed alle utenze energetiche. Per quanto riguarda la sala musicale, oggetto di una precedente richiesta protocollata in data 24 giugno, è stata data dal Sindaco una risposta per il momento verbale e non tanto soddisfacente a mio avviso, in quanto delinea una certa tendenza al “rimandare”. Fiduciosamente, attendiamo comunque una risposta scritta in merito con una piano ben delineato di lavoro e nella giornata di lunedì dovremmo riuscire ad ottenere anche l’altra documentazione, in modo da far partire il progetto relativo alle energie rinnovabili. (ne abbiamo parlato in questo articolo)

Al punto 4  ed al punto 5 si parla di nomine e designazioni. Vedremo di chi si tratterà e quale sarà effettivamente il risultato. Gli altri punti riguardano delle variazioni di lottizzazioni etc.

A questo punto ci si aggiorna dopo il consiglio, che ricordiamo, è aperto a tutti i cittadini senorbiesi che sono calorosamente invitati a partecipare. E’ inoltre doveroso ricordare che stando alle più recenti decisioni in merito, riportate anche a mezzo stampa, il Consiglio verrà anche trasmesso in streaming via Web attraverso il portale del Comune di Senorbì.

Annunci

2 thoughts on “Consiglio Comunale del 16 Luglio 2013

  1. Caro Michele,
    Sei veramente un tipo strano,…..parli,infami del consiglio comunale, e poi non ci sei; voli a Londra …dalla regina Elisabetta???
    Parli della scuola materna, discetti della congruità o meno del mutuo, ma dimostri di essere solo superficiale e disinformato.
    Al consiglio arrivano le proposte che possono essere accettate, respinte o modificate .
    E’ sufficiente partecipare, anche con le tue proposte caro Michele, ma tu eri a Londra ……..e allora di cosa parli???
    Fai il ragazzo serio_

    IL GRUPPO CONSILIARE DI MAGGIORANZA

    • Grazie per la risposta.
      Sono un tipo che si interessa profondamente delle cose e vista la nostra posizione di minoranza riteniamo fondamentale poterla esercitare, se serve anche con delle considerazioni di questo tipo.
      E’ forse reato domandarsi pubblicamente il perchè di queste scelte? E’ forse reato chiedere ai diretti interessati di approfondire gli argomenti?
      Le questioni personali sarebbe più corretto lasciarle da parte dando spazio ai contenuti. La mia voce purtroppo non si è sentita il giorno del consiglio ma nulla vieta di esprimere delle posizioni a riguardo, o sbaglio? E’ forse preferibile stare zitti? Non credo. Se e quando ci saranno da fare delle riflessioni, verranno fatte, fuori o dentro il consiglio comunale. La libertà penso sia a 360 gradi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...